Ciliegio selvatico

COD N/A Categoria

3,4010,50

Svuota

Il miele di Ciliegio selvatico è un miele raro in quanto è molto difficile da ottenere per via delle fioriture primaverili soggette ad abbassamento delle temperature notturne che spesso gelano i fiori. Se ne produce poco e per questo è un miele molto raro. Ha un sapore molto gradevole che ricorda il gusto della ciliegia e con un retrogusto di mandorla amara e un retrogusto fruttato. Il miele di ciliegio selvatico ha ottime proprietà per il nostro organismo, è un ottimo disintossicante ed è ricco di vitamine e minerali. Il miele di ciliegio selvatico ha una sua caratteristica nella cristallizzazione del miele che è fine e piacevole al palato.

Il nostro miele proviene solamente da famiglie di alveari, situati in alcune zone incontaminate dell’alta collina del Molise tra 600 e 800 metri di altitudine. E’ un miele raccolto puro e che non subisce nessun tipo di trattamento termico e fisico, per preservarne la qualità, la freschezza e la genuinità. Si consiglia di conservare il miele in un luogo fresco e asciutto al ripara della luce. Il miele di ciliegio selvatico è un miele che cristallizza facilmente e questo significa che avete acquistato un miele naturale.

ABBINAMENTO CON FORMAGGI si abbina con caprino, robiola, ricotta e primo sale.

Provenienza del prodotto: Italia Molise

Azienda: Apicoltura Nazario Fania.

Ingredienti: Miele di sulla.

Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto: energia 1390kj/330 Cal. grassi 0 g. di cui saturi 0 g. carboidrati 82,5 g. di cui zuccheri 82,5 g. proteine <0,7 g. sale 0,02 g.

Tempi e metodi di conservazione: Conservare in ambiente asciutto e fresco al riparo da luce e fonti di calore.

L'Università del Miele

Tutto quello che desideri sapere sul miele

Riproduci video